Cerca
CinemaDonna.it

Categorie

Cerca un cinema...

Tutte le province:

Zero Dark Thirty ♠ di Kathryn Bigelow

(Zero Dark Thirhy)

Zero Dark Thirty ♠ di Kathryn Bigelow LA TRAMA DEL FILM:


Catturare Bin Laden vivo o morto; questa è la decisione del Pentagono; eliminarlo per non esasperare gli animi anche se questo è irrilevante perché lo sono già visto che ci sono islamici che non pensano altro, giorno e notte.

Dopo "The Hurt Locker" il Premio Oscar Kathryn Bigelow e lo sceneggiatore Mark Boal ci raccontano la storia della più grande caccia all'uomo di tutti tempi: l'assalto e la spianata del famoso compound.

-

Filmografia Produzione (produttrice) / Producer:
• Kathryn Bigelow
• Mark Boal
• Megan Ellison
• Matthew Budman (co-prod.)
• Jonathan Leven (co-prod.)
• Pravesh Sahni (assoc. prod. India)
• Ted Schipper (prod. esec./exec)
• Greg Shapiro (prod. esec./exec)
• David Ticotin (prod. esec./exec)
• Colin Wilson (prod. esec./exec)
• Tabrez Noorani (org. generale)

Musica / Original Music by
• Alexandre Desplat

Fotografia (Direttore Fot.) / Cinematography by
• Greig Fraser

Montaggio (Montatore) / Film Editing by
• William Goldenberg
• Dylan Tichenor

Scenografia (Scenografo/a) / Production Design b
• Jeremy Hindle

Arredamento (Arredatore) / Art Direction by
• Ben Collins
• Rod McLean (supervis.)

Arredamento (Arredatore) / Art Direction by
• Lisa Chugg
• Onkar Khot

Costumi (costumista) / Costume Design by
• George L. Little

Reparto Trucco & Parr. / Makeup Department
• Nada Alagha

Casting
• Mark Bennett
• Richard Hicks
• Gail Stevens

L'America non poteva subire senza reagire. E loro, i talebani, non potevano non averlo messo in conto. Una risposta al terrorismo islamico che si è deciso di iniziare ma di cui è difficile prevedere la fine.
Precedenza assoluta su tutti gli altri obiettivi buttare giù dal palcoscenico mondiale il nemico islamico n.1: Osama Bin Laden. Difficile individuare dove si nasconde questa Primula Rossa, questo leader protetto dalla sua gente e da tutti gli altri che non si vogliono o non si possono esimere, con le buone o le cattive; intanto, mentre si cerca l'Invisibile bisogna difendersi da nuovi suoi progetti terroristici, scoprire depistaggi, superare diffidenze, farsi nuovi amici. Un team di alto livello lavora in gran segreto e, finalmente, dieci ani dopo, avuta la certezza che stavolta la pista è quella buona, un minuscolo reparto composto da agenti speciali della Cia e marines, assalta nottetempo il compound nel deserto, con l’obiettivo di catturare il capo dei talebani, vivo o morto.

%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%
-
Resoconto e rielaborazione (più o meno libera: importa pochissimo o niente) della caccia e dell’uccisione di Osama bin Laden, Zero Dark Thirty è però anche e forse soprattutto un film capace di leggere il presente e di proporre con forza uno sguardo e, appunto, un pensiero: che sono, al tempo stesso, quelli di Maya, quelli della Bigelow, quelli femminili tutti. Un film potente e intenso, dall’andamento manniano, caratterizzato da una solennità elettrica, tesissima e funerea, solo a tratti intervallata dall’adrenalina pura di un’azione diretta egregiamente e che è sempre conseguenza di un pensiero, e mai motore diretto di nulla. (federico gironi - comingsoon)
-
(…) Al di là del successo nel raccontare una storia nota con una tensione che non dà tregua, e oltre una regia di massima precisione, come un’arma intelligente guidata però da una mano umana scaldata dalla passione, c’è una considerazione banale nella sua evidenza che fa di Zero Dark Thirty un film raro e imperdibile: tanto nella ricostruzione quasi documentaristica dei metodi di lavoro dell’Intelligence, delle dinamiche maschili al suo interno, della solitudine al femminile, dell’impegno visivo, strategico e linguistico che ne sono parte integrante e che occupano per intero la prima parte del film, quanto nella grande sequenza dell’azione e nella difficile chiusura, non c’è nulla che manchi al film né nulla che sia di troppo. Non è una questione di realismo, ma una misura tutta interna all’opera, ottenuta con gli strumenti della scrittura e della messa in scena e i tempi del montaggio, che lo rende magnificamente esauriente e mai esondante.
Non si dia dunque troppo credito a chi si lascia scandalizzare dalla sequenza della tortura in apertura, perché vorrebbe dire guardare il dito là dove la Bigelow indica la luna (tanto più che la realtà delle cose, in questi casi, è plausibilmente più cruenta). Eppure la sequenza ha la sua importanza, perché posiziona il personaggio di Jessica Chastain in un punto cruciale. La Chastain è il film, proprio in virtù del suo collocamento su un fronte duro, inscalfibile, totalmente dentro il proprio lavoro (come la regista dentro il suo) ma anche profondamente femminile, efficace là dove usa altre modalità per la caccia all’uomo, che non sono la forza bruta né l’intimidazione. Sta tutto lì, nel portarci a credere al cento per cento che dietro quella piccola donna dalla carnagione chiara e dal fisico inesistente c’è un killer che arriverà al bersaglio che nessun altro ha saputo avvicinare, il successo di Kathrin Bigelow e del suo cinema solo apparentemente “maschile”.(…) (mymovies.it)

\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\

2013 - Premio Oscar
• Nomination Miglior film a Mark Boal, Kathryn Bigelow e Megan Ellison
• Nomination Miglior attrice protagonista a Jessica Chastain
• Nomination Miglior sceneggiatura originale a Mark Boal
• Nomination Miglior montaggio a Dylan Tichenor e William Goldenberg
• Nomination Miglior montaggio sonoro a Paul N.J. Ottosson
2013 - Golden Globe
• Miglior attrice in un film drammatico a Jessica Chastain
• Nomination Miglior film drammatico
• Nomination Miglior regista
• Nomination Miglior sceneggiatura a Mark Boal
2012 - National Board of Review
• Miglior film a Kathryn Bigelow, Mark Boal e Megan Ellison
• Miglior regia a Kathryn Bigelow
• Miglior attrice a Jessica Chastain
2012 - Critics' Choice Movie Award
• Nomination Miglior film a Kathryn Bigelow, Mark Boal, Megan Ellison (pendente)
• Nomination Miglior regia a Kathryn Bigelow (pendente)
• Nomination Miglior attrice a Jessica Chastain (pendente)
• Nomination Migliore sceneggiatura originale a Mark Boal (pendente)
• Nomination Miglior montaggio a William Goldenberg e Dylan Tichenor (pendente)
2012 - American Film Institute
• Migliori dieci film a Kathryn Bigelow, Mark Boal, Megan Ellison
2012 - New York Film Critics Circle Awards
• Miglior film a Kathryn Bigelow, Mark Boal, Megan Ellison
• Miglior regia a Kathryn Bigelow
• Migliore fotografia a Greig Fraser
• Nomination Miglior attrice a Jessica Chastain
• Nomination Migliore sceneggiatura a Mark Boal
2012 - Los Angeles Film Critics Association Awards
• Miglior montaggio a William Goldenberg e Dylan Tichenor
• Nomination Miglior regia a Kathryn Bigelow
2012 - New York Film Critics Online Award
• Migliore film a Kathryn Bigelow, Mark Boal, Megan Ellison
• Migliori dieci film a Kathryn Bigelow, Mark Boal, Megan Ellison
• Migliore regia a Kathryn Bigelow
• Migliore sceneggiatura a Mark Boal
2012 - Washington DC Area Film Critics Association Awards
• Miglior film a Kathryn Bigelow, Mark Boal, Megan Ellison
• Miglior regia a Kathryn Bigelow
• Miglior attrice protagonista a Jessica Chastain
• Nomination Miglior cast al cast di "Zero Dark Thirty"
• Nomination Migliore sceneggiatura originale a Mark Boal
• Nomination Migliore fotografia a Greig Fraser
2012 - San Diego Film Critics Society Awards
• Miglior contributo totale a Greig Fraser
• Nomination Miglior film a Kathryn Bigelow, Mark Boal, Megan Ellison
• Nomination Miglior regia a Kathryn Bigelow
• Nomination Miglior attrice a Jessica Chastain
• Nomination Miglior montaggio a William Goldenberg e Dylan Tichenor
2012 - Satellite Award
• Migliore sceneggiatura originale a Mark Boal
• Nomination Miglior film a Kathryn Bigelow, Mark Boal, Megan Ellison
• Nomination Miglior regia a Kathryn Bigelow
• Nomination Miglior attrice a Jessica Chastain
• Nomination Miglior montaggio a William Goldenberg e Dylan Tichenor
2012 - Boston Society of Film Critics Award
• Miglior film a Kathryn Bigelow, Mark Boal, Megan Ellison
• Miglior regia a Kathryn Bigelow
• Miglior montaggio a William Goldenberg e Dylan Tichenor
2012 - Boston Online Film Critics Association Awards
• Miglior film a Kathryn Bigelow, Mark Boal, Megan Ellison
• Migliori dieci film a Kathryn Bigelow, Mark Boal, Megan Ellison
• Miglior regia a Kathryn Bigelow
• Miglior attrice a Jessica Chastain
• Miglior montaggio a William Goldenberg e Dylan Tichenor
2012 - Hollywood Film Awards
• Miglior montaggio a Dylan Tichenor
2012 - Nevada Film Critics Society Awards
• Miglior regia a Kathryn Bigelow
2012 - Phoenix Film Critics Society Awards
• Migliori dieci film a Kathryn Bigelow, Mark Boal, Megan Ellison
• Miglior regia a Kathryn Bigelow
• Miglior attrice a Jessica Chastain
• Nomination Miglior film a Kathryn Bigelow, Mark Boal, Megan Ellison
• Nomination Migliore sceneggiatura originale a Mark Boal
• Nomination Migliore fotografia a Greig Fraser
• Nomination Miglior montaggio a William Goldenberg e Dylan Tichenor
2012 - St. Louis Gateway Film Critics Association Awards
• Miglior attrice a Jessica Chastain
• Migliore sceneggiatura originale a Mark Boal
• Nomination Miglior film a Kathryn Bigelow, Mark Boal, Megan Ellison
• Nomination Miglior regia a Kathryn Bigelow
2012 - Detroit Film Critics Society Awards
• Nomination Miglior film a Kathryn Bigelow, Mark Boal, Megan Ellison
• Nomination Miglior regia a Kathryn Bigelow
• Nomination Miglior attrice a Jessica Chastain
2012 - San Francisco Film Critics Circle Awards
• Miglior regia a Kathryn Bigelow
• Migliore sceneggiatura originale a Mark Boal
2012 - Chicago Film Critics Association Awards
• Miglior film a Kathryn Bigelow, Mark Boal, Megan Ellison
• Miglior regia a Kathryn Bigelow
• Migliore attrice a Jessica Chastain
• Migliore sceneggiatura originale a Mark Boal
• Miglior montaggio a William Goldenberg e Dylan Tichenor
• Nomination Miglior attore non protagonista a Jason Clarke
• Nomination Migliore fotografia a Greig Fraser
• Nomination Migliore colonna sonora a Alexandre Desplat
(da Wikipedia)

Con: • Jessica Chastain
• Mark Strong
• Joel Edgerton
• Nash Edgerton
• Chris Pratt
• Kyle Chandler
• James Gandolfini
• Jason Clarke
• Harold Perrineau
• Edgar Ramirez
• Mark Duplass
• Jennifer Ehle
• Nina Arianda
• Fares Fares


Genere: Thriller
Anno: 2012
Nazionalità: Stati Uniti d'America
Voto CinemaDonna: 
Voto del pubblico:  
Ruoli e Interpreti
Produzione Produttore / Producer by: Kathryn Bigelow
Regista: Kathryn Bigelow
Attrice: Jessica Chastain
Lascia un commento

L´indirizzo e-mail non verrà pubblicato


 
 

Nate oggi...

Lysette Anthony
Lysette Anthony
AttriceNasce in una famiglia di attori: Michael Anthony e Bernadette Milnes.Lei ...
Leggi...
Linda Hamilton
Linda Hamilton
Attrice È la Sarah Connor dei primi “Terminator” ed è la protagonista di ...
Leggi...
Julie London
Julie London
Attrice e CantanteIl suo nome è riportato su una delle lastre che corrono lungo ...
Leggi...
Olivia Newton-John
Olivia Newton-John
Cantante / Attrice Australiana di origine britannica, Incide il suo primo ...
Leggi...
Emma Rigby
Emma Rigby
...
Leggi...

La newsletter di CinemaDonna

Nome:
E-mail: