Cerca
CinemaDonna.it

Categorie

Cerca un cinema...

Tutte le province:

Euzhan Palcy

Euzhan Palcy Nasce il 13/01/1955
Nasce a Le Gros-Morne, Martinica, Francia
BIOGRAFIA:

Regista | Sceneggiatrice | Produttrice               



Come scrittrice è un talento precoce. Per fare studiare sia lei che i suoi fratelli, il padre trasferisce la famiglia a Fort-de¬France. Bruciando ogni tappa, la Palcy inizia a lavorare in FR3 Martinique come produttrice e conduttrice di programmi radiofonici (non è poco, sia per la sua età che per il colore della sua pelle; non per nulla, le vietano di apparire in video). Studia cinema alla Louis Lumiere e si laurea in Lettere alla Sorbonne.

Nel 1989 diviene la prima donna nera a dirigere un film per conto di una Major. (“A chi mi chiedeva “non sei felice?”, rispondevo: “No, non sono felice, sono fiera. Non posso essere felice. Se fossi stata, che so, la quinta donna di colore, e non la prima, avrei potuto essere felice. Incontro tutte queste meravigliose cineaste di colore in gamba quando vado ai festival a presentare il mio film… Non sono dei fantasmi, stanno lì fuori… Forse hanno anche più talento di me e non hanno l’opportunità di fare un film come si deve.

La Palcy ha detto: “In Martinica vedevo che nei film americani lavorava qualche attore nero ma le parti dei neri erano sempre molto stupide. Mi feci una specie di promessa: dovevo diventare regista per parlare della mia gente e dimostrare che anche gli attori neri sanno recitare. Avrei dato di noi l’immagine vera non lo stereotipo. Questa idea frullò nella mia mente per parecchi anni. A 14 anni trovai un libro, il romanzo “Sugar Cane Alley”. Fu un evento. Per la prima volta nella mia vita avevo in mano un romanzo di uno scrittore del mio Paese. Mi dissi che sarebbe stato il mio primo film. Dovevo farlo perché era molto realistico. Dobbiamo scrivere storie per la nostra gente e dar loro anche la possibilità di recitare. Decisi che era mio dovere diventare regista.”

E ancora: “Non ho scelto questo lavoro per il potere o per i soldi; significherebbe essere pazzi. L’ho scelto perché lo amo. Lo amo perché per me è una scelta difficile ma importante, fatta per la gente, le donne, i neri.”


><<◊>><><<◊>><><<◊>><><<◊>><><<◊>>< 

______________________________________________


Filmografia Regista / Director:


1. Les mariées de l'isle Bourbon (TV movie)
2. Parcours de dissidents (2006) (TV)
3. The Killing Yard (2001) (TV) (USA) / [ Il massacro di Attica (Italia)]
4. Ruby Bridges (1998) (TV) / [La vera storia di Ruby Bridges (Italia)]
5. How are the Kids? (1995, mediometraggio, 55’)
6. Aimé Césaire: A Voice for History (1994) (documentario)
7. Comment vont les enfants (1993, segmento: "Hassane") / [Comment vont les enfants (Francia)] / [ How Are the Kids? (USA)
8. Siméon (1992)
9. A Dry White Season (1989) / [Rue cases nègres (1983)] / [Black Shack Alley] / [Sugar Cane Alley] / [Via delle capanne negre (Italia)]
10. L' atelier du diable (1982) / [The Devil's Workshop (paesi anglosassoni)
11. The Messenger (1975) (TV) (USA) / [La messaggera (Italia)] / [La messagere]

______________________________________________


Filmografia Sceneggiatrice / Writer:


1. Les mariées de l'isle Bourbon (TV movie)
2. Parcours de dissidents (2006) (TV)
3. Aimé Césaire: A Voice for History (1994)
4. Siméon (1992) (anche soggetto/story)
5. A Dry White Season (1989)
6. Dionysos (1986)
7. Rue cases nègres (1983)
8. L’atelier du diable (1982) (anche soggetto/story)
9. The Messenger (1975) (TV) (anche soggetto/story)

______________________________________________


Filmografia Produttrice / Producer:


1. Ruby Bridges (TV movie)
2. Aimé Césaire: A Voice for History (1994)
3. Siméon (1992) (anche soggetto/story)
4. L’atelier du diable (1982) (anche soggetto/story)
5. The Messenger (1975) (TV) (anche soggetto/story)

______________________________________________


Filmografia Palcy Euzhan "di persona" / Herself:

• Sisters in Cinema (2003)

• Acapulco Black Film Festival (2000) (TV)

• In Darkest Hollywood: Cinema and Apartheid (1993)


%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%


≠ Premi  &  Nominations ≠ 


↖↑↗ The Killing Yard (2001)

• Black Reel Awards, 2002: Candidata al Premio Black Reel Network/Cable Migliore Regia (Nominated Black Reel Network/Cable - Best Director) per: The Killing Yard (2001) (TV)

↖↑↗ Ruby Bridges (1998)

• Christopher Awards, 1999: Vincitrice del Premio Speciale TV (Won Christopher Award Television Specials) per: Ruby Bridges (1998) (TV) – premio condiviso

↖↑↗ Siméon (1992)

• Brussels International Festival of Fantasy Film, 1993: Vincitrice del Premio Silver Raven (Won Silver Raven) per: Siméon (1992)

↖↑↗ Rue cases nègres (1983)

1. César Awards, Francia, 1984: Vincitrice del César Migliore Opera Prima (Won César Best First Work) per: Rue cases nègres (1983)

2. Venice Film Festival, 1983: Vincitrice del Leone d’Argento Migliore Opera Prima (Won Silver Lion Best First Work) per: Rue cases nègres (1983)


\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\

Scheda su  > Euzhan Palcy  < di IMDB (Internet Movie Database)

http://imdb.com/name/nm0657484/                                                                                      
\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\

Scheda su  > Euzhan Palcy  < di Cinemadonna.it
http://www.cinemadonna.it/star_det.asp?id_star=451                                                                                       

\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\

YOUTUBE                                         
                                                             
                                                     
https://youtu.be/R_o8LO2luWc                                                   

FILMOGRAFIA
REGISTA
(A Dry White Season)
Anno di produzione: 1989
SCENEGGIATURA / SCREENWRITER_SCREENPLAY
(A Dry White Season)
Anno di produzione: 1989

Nate oggi...

Katia Ricciarelli
Katia Ricciarelli
Famosa cantante lirica (soprano) italiana. Attrice.[°] > Premi & ...
Leggi...
Iva Zanicchi
Iva Zanicchi
Filmografia: - "Una ragazza tutta d'oro" ...
Leggi...

La newsletter di CinemaDonna

Nome:
E-mail: